A&T Premio Innovazione 4.0

Per l’edizione 2021 di A&T (10-12 febbraio, 15a edizione) il Comitato Scientifico Industriale organizza la quinta edizione del Premio Innovazione 4.0 mirato a valorizzare e diffondere progetti di ricerca applicata e case study industriali innovativi coinvolgendo imprenditori e manager aziendali interessati ad uno sviluppo competitivo, tecnologico e sostenibile a vantaggio della crescita del Sistema Paese.

OBIETTIVO DELL’INIZIATIVA: CONTRIBUIRE ALLA CRESCITA DEL COMPARTO PRODUTTIVO ITALIANO

  • Innovazione: il Premio Innovazione 4.0 offre al mondo produttivo idee, casi applicativi, opportunità di networking per favorire l’introduzione delle tecnologie innovative e del modello Transizione 4.0.
  • Trasferimento tecnologico: il Premio Innovazione 4.0 favorisce il match tra progettualità innovative e ingegno tecnologico, imprese e mondo della ricerca, al fine di incentivare lo scambio e il dialogo tra mercato, innovazione e industria, finalizzato ad innovare prodotti e processi.

CRITERI DI AMMISSIBILITÀ AL PREMIO:

Le testimonianze proposte dovranno riguardare casi applicativi di successo, sviluppati in ambito industriale, o progetti di ricerca applicativa, provenienti dal mondo dell’Università e Ricerca. I criteri su cui si basa la selezione delle testimonianze riguardano le caratteristiche di innovazione, applicabilità, utilità e vantaggi in ambito industriale di ciascuna testimonianza presentata.
Il Comitato Scientifico Industriale di A&T procede ad ammettere in concorso i progetti, a individuare i vincitori delle varie categorie e a selezionare alcuni lavori di particolare valore, attualità e applicabilità,
che potranno essere presentati durante le sessioni formative in programma durante i tre giorni della manifestazione fieristica A&T 2021 – 10-12 febbraio.

TEMATICHE DEL PREMIO:

  • Processi produttivi automatizzati
  • Lavorazione metalli e materiali speciali
  • Controlli in produzione
  • Misure e prove su componenti e materiali
  • Progettazione e sviluppo prodotto
  • Fabbricazione additiva e prototipazione rapida
  • Manutenzione
  • Digitalizzazione
  • Logistica integrata
  • Eco industrial design

PREMI:

La quinta edizione del Premio Innovazione 4.0 punterà a valorizzare, tra tutte le proposte che arriveranno e saranno valutate dal Comitato Scientifico Industriale, le migliori in termini di innovazione e di reale applicabilità nei processi industriali. Saranno selezionati 9 progetti finalisti e tra questi individuato il vincitore che sarà premiato con un riconoscimento speciale di A&T 2021.

  • Primo premio: assegnato al progetto scelto tra i 9 finalisti
  • 9 Attestati per i finalisti: 3 per ogni categoria
• 3 progetti applicativi• Ricerca e Università
• 3 progetti applicativi• Start-up
• 3 progetti applicativi• Aziende

DEADLINE PER INVIO TESTIMONIANZE:

15 novembre 2020: termine per l’invio dell’abstract della testimonianza.
L’abstract deve contenere: Titolo, nominativi degli autori ed Ente o Azienda di appartenenza, testo riassuntivo di max 2.000 caratteri, e deve pervenire alla Segreteria del Comitato Scientifico Industriale – premioinnovazione@aetevent.com . Si consiglia di strutturare l’abstract seguendo questa semplice scaletta:

  • Brevissima presentazione dell’azienda protagonista;
  • Breve descrizione della problematica da risolvere o dell’esigenza da soddisfare;
  • Descrizione della soluzione adottata e dei relativi strumenti, metodi, partner;
  • Descrizione dei risultati/vantaggi ottenuti;
  • Eventuali previsioni di estensioni dell’applicazione/progetto ad altri ambiti applicativi.

Entro il 05 dicembre 2020 la segreteria darà comunicazione ufficiale agli Autori in merito all’ammissione delle loro testimonianze a concorrere al Premio.
Entro il 20 dicembre 2020 gli autori delle testimonianze selezionate dovranno trasmettere la presentazione estesa, indispensabile per la pubblicazione sul sito e la partecipazione al Premio.

Tutti gli abstract delle presentazioni accettate in concorso saranno pubblicati nel sito di A&T 2021.

COMUNICAZIONE DI VINCITA:

Entro il 14 gennaio 2021, ai fini della premiazione, il Comitato Scientifico Industriale selezionerà le testimonianze alle quali verranno attribuiti i premi nelle varie categorie.
I finalisti ne riceveranno comunicazione entro il 18 gennaio 2021, unitamente alle informazioni utili per predisporre il video che verrà proiettato durante la premiazione.

PREMIAZIONE:

La premiazione avrà luogo, in unica sessione, durante la 15a edizione di A&T

Venerdì 12 febbraio 2021
ore 14.30-15.30
Oval Lingotto Fiere di Torino – maxischermo

In contemporanea sarà fruibile a livello nazionale e internazionale sulla piattaforma della Fiera A&T in modalità digitale.

PREMI:

1° PREMIO: OGGETTO DI DESIGN A&T

  • Finalisti:
    • Video Pitch di presentazione per i tre progetti finalisti di ogni categoria. Intervista dei premiati alla presenza dei media e del pubblico industriale e consegna attestato.
  • Pubblicazione delle 9 testimonianze finaliste, in collaborazione con le riviste specialistiche che promuovono la quinta edizione del Premio Innovazione 4.0
  • Una selezione di testimonianze verrà inserita nel programma formativo degli eventi che si svolgeranno in fiera dal 10 al 12 febbraio 2021.
  • Tutte le testimonianze ammesse al Premio avranno ampia visibilità e saranno pubblicate sul sito e sulle pagine social di A&T.

Regione Emilia-Romagna – Bando Startup innovative: pubblicata la graduatoria

(fonte: http://www.emiliaromagnastartup.it/ )

E’ consultabile online la graduatoria delle imprese che verranno finanziate nell’ambito dell’ultimo bando per le startup innovative della Regione Emilia-Romagna. Su 74 candidature presentate, 13 sono state selezionate per ricevere dei contributi.

Le attività delle società che verranno finanziate vanno dalla stampa 3D applicata all’industria meccanica ai servizi digitali per l’agroalimentare e sono caratterizzate da un elevato livello di innovazione.

Il bando mette a disposizione 2.4 milioni di € al fine di rimborsare le spese per macchinari, attrezzature, brevetti, consulenze, spese promozionali e di costituzione.

I finanziamenti saranno utili per aprire nuovi spazi di mercato, ideando prodotti, servizi, sistemi di produzione innovativi, in grado di creare nuova occupazione.

Tra le startup ammesse 5 fanno parte della rete di EmiliaRomagnaStartUp:

Per ulteriori informazioni: